Archivi mese: settembre 2018

mostra-casalino-2-fotoMOSTRA PERSONALE a cura di Roberta Barbieri

Anche quest’anno OBYARTStudio Multifunzionale, con piacere consueto, partecipa alla 14° Giornata del Contemporaneo, il grande evento che, dal 2005, AMACI dedica all’arte contemporanea e al suo pubblico.

Questa giornata, che si estenderà ad una settimana, avrà come protagonista Antonio Casalino, artista contemporaneo minuzioso quanto fantasioso, “serio” quanto colorato, che non attinge da momenti realistico-mimetici dell’ambiente ma va ricercando composizioni di forme geometriche, accostamenti cromatici e texture.

Nulla di concettuale. Per noi, un vero e grande piacere ospitarlo con le sue opere.


Antonio Casalino classe 1939. Milanese di nascita ma indunese di adozione, laureatosi in Lettere Moderne presso l’Università Cattolica di Milano lavora fin da giovane come figura eclettica; insegna per diversi anni materie letterarie nelle scuole medie e Storia dell’Arte al Liceo Classico, diviso tra il mondo della scuola, la ricerca linguistica letterale ed artistica. In seguito ad un periodo romano, in cui è attivo come scenografo per cinema, teatro e tv, torna a Milano dove inizia a lavorare nel campo dell’architettura d’interni. Dagli anni Ottanta inizia a dedicare sempre più tempo e attenzione alla pratica della pittura, in cui ancora oggi si riflette la sua attività di ricerca.

il 13 ottobre apertura dalle ore 10 VERNISSAGE ore 18,30

la mostra rimarrà aperta da lunedì 15 a sabato 20 ore 16/19

  • Share/Bookmark

lunetta_15x10

Tutto ha inizio in una torre, dove Lunetta, la protagonista della nostra storia, incontra il Cavalier Blu Cobalto. I due condividono qualcosa di molto prezioso, un amore strano, contrastato, fatto di ombre e luci, di silenzi e di piccoli delicati accenni. Attraverso avventure straordinarie, buffi incontri e maestri stravaganti,

Lunetta si troverà compiere un viaggio di iniziazione che la porterà a ritrovarsi.

In questo percorso onirico e di guarigione, il tempo e le stagioni sono quelli del cuore ed è l’anima con i suoi balzi ad indicarne la strada. Attraverso tenerezza e passione, leggerezza e ironia, dolore e profondità, il racconto svela la paura che hanno spesso i grandi di amare e affronta la tematica del riconoscimento di sé e dell’altro.

Lunetta, come la Luce e l’Ombra è un racconto di invenzione in stile epico cavalleresco, che narra di una creatura fatata, Lunetta.

Ambientato a metà tra sogno e realtà, la storia, si snoda sfogliando un “grande libro speciale”, un collage creato a mano dall’autrice ed interprete Miriam Giudice, che con le sue immagini fantastiche facilita e accompagna nella comprensione della narrazione.

Spettacolo narrato, danzato e cantato dall’attrice sola in scena ma che coinvolgerà tutti in un affascinante e avventuroso viaggio.

Durata 50 minuti circa, indicato per un pubblico dai 6/12 anni e non solo…


Domenica 30 settembre 2018

h. 16,30

ingresso 10 euro a persona, solo su prenotazione

fino ad esaurimento posti, scrivere a: info@obyart.eu

www.miriamgiudice.wordpress.com

  • Share/Bookmark

Bad Behavior has blocked 1507 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok